Vacanza in barca per coppie: vediamo dove andare in Italia

Se si desidera organizzare una vacanza di coppia, che sia arricchente e di confronto, ma al tempo stesso immersi in location suggestive e di grande bellezza, allora si potrebbe pensare di virare la propria attenzione su un’imbarcazione.

Saiology, piattaforma online di noleggio barche, suggerisce come vivere un’esperienza di condivisione e confronto con il proprio partner, ispirandosi al famoso reality per scoprire questi luoghi da sogno, ma con una prospettiva diversa.

Un punto di vista differente che offre proprio la barca, che si trasforma in un microcosmo fatto di spazi piccoli, che necessitano di condivisione, armonia e collaborazione.

Infatti, nonostante le imbarcazioni possano garantire comodità e comfort, può anche capitare nel corso della vacanza di svolgere attività, incarichi o di lavorare insieme.

A fare da prezioso contorno, l’atmosfera unica di un viaggio in mare a contatto con la natura e alla scoperta di zone affascinanti.

Ma quali sono le location perfette alla “Temptation Island”? La piattaforma online ne suggerisce in particolare tre.

La costa della Puglia

Il Tacco della Penisola è tutto da scoprire: la costa della Puglia è uno degli itinerari più magici per una vacanza a due in barca. Complici del fascino di questa zona i tanti aspetti che la rendono  unica.

L’azzurro del mare, ma anche la presenza di borghi tutti da scoprire e di una natura stupefacente. Da non dimenticare i tanti eventi estivi che sprigionano energia e buon umore.

Il Golfo di Gaeta

Natura e storia sono alcuni degli elementi chiave del Golfo di Gaeta, nel mar Tirreno. Sulla costa si possono ritrovare i segni dell’antica civiltà romana, mentre in mare ci si può imbattere nell’arcipelago pontino e nella sua bellezza.

La Sardegna

La Sardegna è una delle isole più amate non solo dagli italiani, ma anche dagli stranieri. Per regalarsi una prospettiva diversa la barca è l’ideale, perché permette anche di scegliere le spiagge meno note e battute.

Da non sottovalutare anche la possibilità delle immersioni, qui i fondali del mare celano tesori  unici soprattutto per chi cerca la biodiversità, la storia, specie animali protette e reperti archeologici.

FONTE: InItalia

Riccardo Reina

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: