Champions League 2022 – 23

Champions League 2022 – 23

Tutto è pronto per la Champions League 2022/23, infatti la 68ª edizione della massima competizione europea per club, la 31ª da quando si chiama UEFA Champions League, partirà  il 21 giugno 2022 e si concluderà il 10 giugno 2023, con la finale in programma a Istanbul.

La stagione inizierà prima rispetto al solito a causa della calendarizzazione della Coppa del Mondo in Qatar, programmata tra i mesi di novembre e dicembre, una novità assoluta per un Mondiale.

Partendo dai turni preliminari, le date della prima fase della prossima Champions League sono le Semifinali del turno preliminare il 21 giugno, la finale del turno preliminare il 24 giugno, il Primo turno di qualificazione si terrà nel weekend del 5 – 6 e 12 – 13 luglio, il Secondo turno di qualificazione è il 19 – 20 e 26 –  27 luglio. Il Terzo turno di qualificazione e il 2 – 3 e 9 agosto, con gli Spareggi il 16 – 17 e 23 – 24 agosto.

Terminati questi incontri comincerà il torneo vero e proprio, con la fase a gironi seguita successivamente da quella a eliminazione diretta. Anche queste sfide subiranno delle variazioni rispetto al solito, per fare spazio al Mondiale che si giocherà in inverno.

La Prima giornata si terrà il 6 – 7 settembre, la Seconda giornata il 13 – 14 settembre, la Terza giornata il 4 – 5 ottobre, la Quarta giornata l’11 – 12 ottobre, la Quinta giornata il 25 – 26 ottobre e la Sesta giornata il 1 – 2 novembre.

Invece la fase a eliminazione diretta prenderà il via praticamente tre mesi e mezzo dopo la fine di quella a gironi e gli Ottavi di finale saranno il 14 – 15 – 21 – 22 febbraio e il 7 – 8 – 14 – 15 marzo 2023, i Quarti di finale l’11 – 12 e 18 – 19 aprile 2023, le Semifinali il 9 – 10 e il 16 – 17 maggio 2023 e la Finale si terrà il 10 giugno 2023.

La finale della competizione si giocherà allo stadio Atatürk Olympic di Istanbul, che ospita le partite della nazionale turca, dove venne giocata la finale del 2005, vinta dal Liverpool contro il Milan dopo uno svantaggio di tre gol.

Istanbul doveva ospitare la finale del 2020, poi spostata a Lisbona, e quella del 2021, teoricamente in programma nella città turca, venne spostata a Oporto per consentire la presenza dei tifosi di entrambe le squadre.

Paola Montonati

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it