Giochi del Mediteranno 2022

Giochi del Mediteranno 2022

La 19ma edizione dei Giochi del Mediterraneo si terrà dal 24 giugno al 6 luglio ad Orano, in Algeria, con un gran numero di gare suddivise  in 24 discipline ed un totale di 204 specialità, delle quali 112 maschili e 92 femminili.

Oltre agli eventi inseriti nel programma ufficiale, gli scacchi saranno presenti come disciplina dimostrativa, le 24 discipline presenti saranno atletica, badminton, bocce, basket 3×3, calcio, ciclismo, ginnastica, judo, karate, lotta, nuoto, pallamano, pallanuoto, volley, sollevamento pesi, boxe, scherma, taekwondo, tennis, tennistavolo, tiro a segno, tiro a volo, tiro con l’arco e vela.

Escono del programma ufficiale dei Giochi del Mediterraneo golf e triathlon, mentre è stata confermata la presenza del basket 3×3, calcio e pallanuoto saranno presenti soltanto col torneo maschile e ci saranno anche gli eventi femminili nel basket 3×3, nella pallamano e nel volley.

Parteciperanno 3390 atleti, in rappresentanza di tre continenti,  Europa (18 Paesi), Africa (5) e Asia (3) per la ripartenza dopo gli ultimi due anni, infatti la manifestazione avrebbe dovuto tenersi la scorsa estate, ma è stata spostata dopo lo slittamento dell’Olimpiade di Tokyo.

La delegazione italiana sarà la più numerosa con 370 atleti presenti (215 uomini e 155 donne) e con alcuni nomi di grande spicco, a cominciare dai due alfieri.

I portabandiera saranno i campioni olimpici Diana Bacosi, oro nel tiro a volo a Rio 2016, e Luigi Busà, vincitore nel karate a Tokyo,  oltre  al campione europeo di tiro con l’arco Mauro Nespoli, lo schermidore Matteo Tagliariol e i tiratori Gabriele Rossetti e Jessica Rossi.

A Orano saranno in gara anche il nuotatore Fabio Scozzoli e il judoka Manuel Lombardo.

In tredici occasioni, l’Italia ha primeggiato nel medagliere dei Giochi, seguita da Francia (4) e Jugoslavia (1) e lo scopo è di ripetere quanto fatto quattro anni fa a Tarragona, dove arrivarono 56 ori, 55 argenti e 45 bronzi per un totale di 156 medaglie.

Dal 13 al 22 giugno 2026 i Giochi del Mediteranno si terranno a Taranto, con l’Italia che sarà per la quarta volta protagonista del grande evento sportivo,  dopo le edizioni di Napoli 1963, Bari 1997 e Pescara 2009.

Paola Montonati

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it