Giro di Lombardia 2022

Giro di Lombardia 2022

Ormai la stagione ciclistica 2022 sta per concludersi e sarà davvero un’edizione numero 116 molto speciale per il Giro di Lombardia, in programma per sabato 8 ottobre.

In quel giorno infatti termineranno contemporaneamente le carriere di due grandissimi corridori come Vincenzo Nibali e Alejandro Valverde, che cercheranno di regalare spettacolo anche nell’ultima gara da professionisti.

Il percorso di quest’anno per la Classica delle Foglie Morte vedrà l’alternanza tra Como e Bergamo per l’arrivo della corsa, con la prima che tornerà  quindi ad ospitare il traguardo dell’evento corsa dopo l’edizione del 2020.

Il gruppo di ciclisti del Giro di Lombardia dovrà affrontare in totale 253 km, con partenza da Bergamo verso la Val Seriana per un breve tratto in pianura prima di incontrare una serie di salite nelle Prealpi attorno alla città.

 In questa fase si susseguiranno nell’ordine luoghi simbolo del ciclismo lombardo come il Forcellino di Bianzano, la salita di Ganda, il Passo della Crocetta a Dossena, la Forcella di Bura e il Colle di Berbenno.

A seguire è prevista un breve tratto pianeggiante che porterà nella zona del Lago di Como per poi affrontare la temibile ascesa del Ghisallo, con una serie di pendenze fino al 14%.

Dopo una discesa abbastanza lunga si supererà Como per effettuare la prima scalata del San Fermo della Battaglia.

I corridori dopo quel punto scenderanno nuovamente a Como per transitare sul traguardo ed iniziare il circuito finale di 22 km.

Dopo un chilometro si dovrà affrontare una dura salita verso Civiglio, con una pendenza media sempre sul 10%, poi è prevista una nuova discesa in vista dell’ascesa conclusiva di San Fermo, con punte al 10% e pendenza media 7%.

Lo scollinamento avverrà solo a 5 km dall’arrivo, ma da lì alla fine sarà quasi solo discesa fino agli ultimi 1000 metri pianeggianti.

Paola Montonati

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: