Re Panettone 2022 a Milano

Re Panettone 2022 a Milano

Un grande ritorno per l’evento che celebra il dolce simbolo del Natale, infatti il 26 e 27 novembre si svolgerà a Milano la XV edizione di Re Panettone in via Piranesi presso il Palazzo del Ghiaccio.

Re Panettone è nato nel 2008 per valorizzare il panettone, focalizzando l’attenzione del pubblico sulla sua versione artigianale e imponendola come eccellenza italiana, sostiene la creatività dei pasticcieri, che propongono novità basate sull’impasto di lievito madre tipico del panettone con ingredienti nuovi.

Saranno due giorni con panettoni artigianali e varianti lievitate d’eccellenza, accomunate dall’uso di soli ingredienti naturali, a cominciare dal lievito madre.

Quest’anno arriveranno a Milano oltre 30 pasticcieri provenienti da tutta Italia come  il maestro pasticciere Achille Zoia, della Boutique del Dolce di Concorezzo e Cologno Monzese, Giuseppe Mascolo, vincitore della Coppa del Mondo del Panettone 2022 che si è svolta poche settimane fa a Milano, Fiorenzo Ascolese di San Valentino Torio, vincitore del Premio Re Panettone categoria Panettone 2017, Italo Vezzoli, In Croissanteria di Carobbio degli Angeli,  vincitore del Premio Re Panettone categoria Panettone 2017 e campione di vendite e la pasticceria De Vivo di Pompei.

Sabato e domenica nello spazio dedicato ai bambini dagli 8 ai 13 anni si svolgeranno i laboratori Crescendo, dove i piccoli potranno divertirsi insieme a pastry chef come Giovanni Inglima, della pasticceria omonima di Canicattì, Pietro Cartabia, della pasticceria Elite di Vimercate, Simone Bortolus, della pasticceria La Dolcevita di Codroipo  e Aniello Pentangelo, della pasticceria omonima di Nocera Inferiore.

Sabato pomeriggio una giuria di esperti, dopo i tradizionali assaggi alla cieca, decreterà il miglior panettone e il miglior lievitato innovativo, il presidente della giuria Panettone sarà il maestro pasticciere Salvatore Tortora, vincitore della Coppa del Mondo del Panettone 2021 e presiederà la giuria Lievitato innovativo il giornalista Alberto Paolo Schieppati, direttore della rivista So Wine So Food.

In programma ci sono anche le Prove d’Artista  a cura di alcuni dei pasticcieri presenti fra gli espositori, come Alessandro Slama, vincitore del Panettone World Championship 2019, e Helga Liberto, vincitrice del Premio Re Panettone categoria Lievitato innovativo 2021, con la partecipazione di Giuseppe Piffaretti, maestro pasticciere svizzero fondatore della Coppa del Mondo del Panettone.

Infine la XV edizione sarà l’occasione per presentare la nuova iniziativa, Paart – Movimento per la Pasticceria d’Arte, un’associazione senza scopo di lucro per promuovere la pasticceria prodotta con soli ingredienti naturali e non con semilavorati, in modo che non vadano persi i saperi e le competenze necessari a realizzare le specialità di pasticceria a partire da zero, saperi oggi messi seriamente a rischio dalla sempre maggiore diffusione dei semilavorati.

Paola Montonati

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: