Il cinema italiano sarà uno dei protagonisti del programma del Sundance Film Festival in programma da giovedì 19 a domenica 29 gennaio 2023, infatti a partecipare,  tra i 101 titoli presentati dalla manifestazione organizzata dall’Istituto fondato da Robert Redford per sostenere il cinema indipendente,  ci saranno anche Le otto montagne di Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch e L’immensità di Emanuele Crialese, che sarà proiettato il primo giorno.

I due film prodotti da Wildside del gruppo Fremantle saranno nella sezione Spotlight, presentata come un tributo al cinema che amiamo, attraverso film che sono stati mostrati in tutto il mondo ed entrambi saranno resi disponibili al pubblico, anche online, in quella che sarà la prima edizione di nuovo in presenza dal 2020.

Dopo la vittoria del Premio della Giuria a Cannes 2022, il festival sarà un ritorno importante per Felix van Groeningen, che proprio a Park City, nello Utah, aveva conquistato il premio come Miglior Regista nel 2016 con il suo quinto film, Belgica, all’epoca inserito nella World Dramatic Competition, che è una delle sezioni presenti anche quest’anno, insieme al concorso per Documentari e a Premieres, Next, Midnight, New Frontier e Kids.

Un motivo in più per attendere quello da sempre è un evento molto atteso, e sempre foriero di interessanti sorprese sono i film dedicati all’ Ucraina, il conflitto in Iran e i pericoli della tecnologia, e alcuni titoli molto attesi, da 20 Days in Mariupol in World Cinema Documentary Competition a Eileen con Anne Hathaway,  a Cassandro degli Amazon Studios e  Sometimes I Think About Dying con Daisy Ridley, oltre a Bad Behaviour con Jennifer Connelly e Ben Whishaw, Infinity Pool di Brandon Cronenberg con Alexander Skarsgård e Mia Goth, Drift con Cynthia Erivo, Divinity prodotto da Steven Soderbergh con Bella Thorne, Scott Bakula e Stephen Dorff o The Pod Generation con Chiwetel Ejiofor e The Amazing Maurice, entrambi interpretati dalla Emilia Clarke di Il Trono di spade.

Nella sezione Midnight spiccano Birth/Rebirth di Shudder, Infinity Pool e il Polite Society di Focus Features, e in Premieres il documentario Still: A Michael J. Fox Movie di Apple TV+ e Pretty Baby: Brooke Shields di ABC News/Hulu.