Concerti-aperitivo di Arona Music Academy: in scena Lucrezia Drei e Massimo Fiocchi Malaspina

Continua con grande successo di pubblico la rassegna Aperiestivi musicali di Arona Music Academy Martedì 30 luglio alle 18.30 in Piazza San Graziano ad Arona, nota cittadina turistica sulla sponda piemontese del Lago Maggiore.

Con il primo Operitivo, concerto-aperitivo dedicato alla grande tradizione operistica italiana che vedrà esibirsi il noto soprano Lucrezia Drei accompagnata al pianoforte da Massimo Fiocchi Malaspina.

Durante il concerto verranno proposte arie di Rossini, Bellini, Donizetti e Verdi.

Lucrezia Drei, giovane soprano milanese diplomata in flauto in canto al conservatorio Verdi di Milano e vincitrice di numerosi premi a importanti concorsi internazionali (tra gli altri due volte vincitrice al concorso Aslico e vincitrice del premio Pavarotti al concorso Viotti) ha già al suo attivo ruoli solistici in produzioni liriche e sinfoniche presso i maggiori teatri italiani come

La Scala di Milano, il Teatro dell’opera di Roma, il Teatro regio di Torino, il Teatro comunale di Bologna, il Teatro massimo di Palermo ed è regolarmente invitata come solista in numerose nazioni estere come Cina, Giappone, Corea del Sud, Francia, Finlandia e Colombia.

Al concerto si esibirà con arie tratte dal repertorio belcantistico italiano, suo repertorio di elezione.

Arona Music Academy è un innovativo progetto di co-working musicale nel quale i singoli insegnanti, attraverso un coordinamento e la condivisione di obiettivi e modalità comuni, gestiscono autonomamente la propria attività didattica di strumento, canto, teoria ed educazione musicale, canto corale e musica d’insieme.

I corsi musicali, soprattutto quelli destinati a bambini e ragazzi, sono affiancati da corsi di genere diverso, ma comunque inerenti alla dimensione artistica come pittura, teatro, in-english activities, musica elettronica.

L’intento è quello di creare un luogo di condivisione e aggregazione per musicisti di diversi livelli ed età, che possano confrontarsi sui diversi approcci all’attività musicale e artistica, studiare, costituire gruppi di musica d’insieme, ampliare i propri orizzonti musicali e allo stesso tempo educare i più piccoli ad una vita in cui l’arte sia parte integrante di una crescita ricca e culturalmente stimolante.

Per info:

Pagina Facebook https://www.facebook.com/aronamusicacademy/

music

Riccardo Reina

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it