Kastellorizo l’isola greca del film “Mediterraneo” di Salvatores è Covid free

Kastellorizo l’isola greca del film “Mediterraneo” di Salvatores è Covid free

Kastellorizo, amata dagli italiani soprattutto per il film “Mediterraneo”, è ora completamente Covid free.

La Grecia si sta rivelando, giorno dopo giorno, un modello turistico da seguire da vari punti di vista. Infatti, dopo aver annunciato l’introduzione di un passaporto vaccinale, la creazione di corridoi turistici con Israele (e non solo), il Paese ellenico ci ha riservato un’altra curiosa sorpresa: Kastellorizo, l’isola che, attualmente, è il paradiso Covid-free d’Europa.

Un luogo incantato e che tutti abbiamo ben presente non solo per la sua bellezza, ma anche perché qui è stato girato il film “Mediterraneo” di Gabriele Salvatores.

Durante il mese di febbraio, infatti, gli abitati di questo fiabesco lembo di terra a un braccio di mare dalla costa turca hanno tutti ricevuto la seconda dose di Pfizer, rendendo così l’intera comunità immune al Covid-19.

Una scelta ben precisa del Governo ellenico in quanto ha pianificato di vaccinare tutte le isole più lontane dalla parte continentale del territorio al fine di spingere ancora di più sulla ripresa del turismo.

Infatti, la vaccinazione di intere comunità nelle isole, già in larga parte protette dalla condizione geografica e dalla mancanza di assembramenti, è un ulteriore elemento di garanzia e di sicurezza per i turisti di tutto il mondo.

Kastellorizo, quindi, è ad oggi il primo paradiso d’Europa completamente Covid free e in cui correre a fare una vacanza indimenticabile. Il suo villaggio Megisti, per esempio, è un paesino pittoresco dove le case hanno colori accesi e che sono addossate le une alle altre a tal punto da farlo sembrare una piccola bomboniera.

Ma non solo, questa minuta isoletta è un pullulare di calette e di spiaggette segrete raggiungibili percorrendo sentieri a dir poco bucolici. Anche se il modo migliore per godersi lo splendido mare di questo lembo di Terra unico è salire su una delle barchette che portano alle isole vicine di Agios Georgios, Strongili e Ro.

Da non perdere assolutamente la Grotta Azzurra, la più grande e spettacolare di tutte le grotte marine non solo del Dodecanneso, ma di tutta l’intera Grecia. In fondo, questa è nota in tutto il mondo per la bellezza delle sue stalattiti che, grazie ai riflessi del sole nell’acqua, sembrano prendere davvero vita.

Inoltre, nella parte sudorientale dell’isola è possibile imbattersi anche in alcuni esemplari di foca monaca.

Insomma, Kastellorizo non solo è un vero e proprio paradiso Covid free a due passi dall’Italia, ma è anche un luogo ideale in cui lasciarsi andare alle meraviglie della natura e vivere una vacanza all’insegna del vero relax.

FONTE: SiViaggia

Riccardo Alessandro Reina

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: