Luci d’Artista 2021 a Salerno

Luci d’Artista 2021 a Salerno

Tornano le Luci d’Artista a Salerno dopo la pausa dovuta all’emergenza sanitaria, e si accendevano venerdì 26 novembre, mentre l’edizione 2021- 2022 terminerà il 30 gennaio 2022.

Dal punto di vista dei costi, la Campania ha stanziato un milione e 170 euro, che serviranno ad acquistare il maxi albero da posizionare a piazza Portanova.

Ogni anno la città di Salerno s’illumina con le Luci d’Artista, istallazioni luminose che nel periodo natalizio creano un’atmosfera magica nella città richiamando migliaia di visitatori.

Ma c’è molto altro da vedere tra Stazione Marittima di Salerno, Duomo Di Salerno, Castello di Arechi, Fortezza la Carnale, Torre Angellara, il Centro Storico, l’Area Archeologica di Fratte, Museo Provinciale, Museo Diocesano, scavi Domus romana nel centro storico, Museo didattico della Scuola Medica Salernitana, teatro Comunale Giuseppe Verdi e il Complesso di Santa Sofia.

L’accesso alla città sarà contingentato, soprattutto nei weekend, quando l’ingresso degli autobus sarà limitato, infatti, arriveranno in città, faranno scendere i passeggeri e poi dovranno recarsi nelle aree di parcheggio che saranno individuate nelle prossime settimane.

Tutti gli operatori turistici che organizzeranno le visite alle Luci d’artista saranno obbligati a controllare il Green Pass per tutti i partecipanti, pena l’esclusione dalla visita.

Nella Villa Comunale verranno installate la maggior parte delle luci artistiche e gli ingressi saranno controllati, formando gruppi di persone ma, una volta segnate tutte le regole da seguire, la visita tra le Luci d’artista a Salerno sarà molto più semplice.

In questo periodo natalizio, venire in questa bella città di mare è davvero un toccasana, per vivere la magia del Natale a 360, infatti le luminarie di Salerno sono ormai famose in tutto il mondo, poiché non sono semplici luci, ma vere e proprie opere d’arte.

Passeggiando per la città si può assistere a questo spettacolo meraviglioso, mentre si fa un giro anche per i mercatini di Natale sul lungomare della città, in uno shopping natalizio proprio in riva al mare.

E poi ancora ci sono concerti, visite guidate, un giro per le strade principali della città, dove anche i negozi si addobbano a festa, amalgamandosi perfettamente con l’atmosfera.

Nella piazza di Pastena, frazione della cittadina campana, c’è un mega cappello di Babbo Natale, destando grande stupore tra grandi e piccini, incuriositi per la nuova installazione luminosa.

Paola Montonati

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: