Siete pronti alle vacanze estive?

Siete pronti alle vacanze estive?

Dopo lunghi mesi trascorsi confinati in casa, quest’estate c’è proprio grande voglia di tornare a viaggiare.

Sono moltissimi gli italiani che non vogliono rinunciare alle vacanze, nonostante la pandemia non sia ancora alle nostre spalle.

Con qualche accortezza, tuttavia, è possibile godersi un bel viaggio in tutta sicurezza.

Grazie ad una campagna vaccinale massiccia e all’introduzione del Green Pass UE, abbiamo ripreso pian piano a muoverci con maggior libertà non solo sul territorio italiano, ma anche oltre confine.

Tuttavia, non bisogna sottovalutare i rischi del Covid-19 e delle sue nuove varianti che si stanno diffondendo a macchia d’olio – come la variante Delta, che ha già portato ad un aumento delle restrizioni in vari Paesi e ad un’ondata di cancellazione dei viaggi.

Se siete in procinto di partire, è importante che prestiate attenzione ad alcuni dettagli per potervi godere delle vacanze in tranquillità.

Il vaccino è la nostra prima arma contro il virus, quindi prendete in considerazione di viaggiare solamente una volta completato il ciclo di immunizzazione.

Sebbene non sia un requisito essenziale per recarsi in molti Paesi europei (per il Green Pass sono sufficienti la guarigione dal Covid o un tampone negativo), vi permetterebbe di spostarvi con maggior sicurezza.

Ricordate inoltre che la seconda dose del vaccino diminuisce notevolmente la possibilità di contrarre il virus, mentre con la prima siete coperti solo parzialmente.

Nella scelta della vostra destinazione delle vacanze, una buona idea sarebbe quella di valutare le mete a basso rischio.

Controllate la situazione sanitaria e il numero dei contagi nel Paese in cui vorreste recarvi: oltre ad avere meno possibilità di incappare nel Covid, diminuirete il rischio di vedervi rovinato il viaggio a causa di improvvise restrizioni – come purtroppo sta accadendo in varie zone del mondo.

Meglio inoltre optare per luoghi meno turistici, così da evitare la folla.

Anche se in vacanza la voglia di divertirsi è tanta, potreste evitare locali affollati e attrazioni che richiamano molta gente.

Per sentirvi più sereni, potreste mantenere una bolla di sicurezza durante gli spostamenti: viaggiate in compagnia di persone vaccinate, utilizzate sempre la mascherina e non dimenticate il distanziamento sociale, riducendo al minimo i movimenti in aree particolarmente gremite di turisti.

Se viaggiate in aereo, ricordate di tenere la mascherina anche durante il volo, per maggior protezione. Scegliete inoltre il sedile accanto al finestrino: lontano dalla zona di passaggio (il corridoio), avrete meno contatti con gli altri passeggeri.

Se invece avete intenzione di spostarvi in auto o in camper, prendete le dovute precauzioni. In particolare, fate in modo che il veicolo sia ben igienizzato e indossate la mascherina se siete in compagnia di altre persone.

Con i bimbi, serve qualche accortezza in più. Meglio scegliere una meta vicino casa, raggiungibile con un viaggio più breve.

FONTE: SiViaggia

Riccardo Reina

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: