Home Page

Home Page

Notizie da tutto il Mondo

Turismo, arte e cultura, design, moda, tv e video, fotografia, salute e ambiente, auto, tecnologia, stile di vita, nautica, eventi e molto altro…

Il nostro portale d’informazione è indipendente, nato dalla volontà di essere un punto di partenza, o porta di ingresso, a un gruppo consistente di risorse informative e servizi Internet.

Con la nascita del World Wide Web e dopo la rapida vistosa diffusione dei browser intorno alla metà degli anni 1990, molte compagnie, al fine di controllare una fetta del mercato Internet, hanno costruito o acquisito un portale, tenendo conto del fatto che sono molti gli utenti che iniziano le loro navigazioni da un tale sito.

Negli ultimi anni 1990 Netscape Netcenter è passato a far parte di America Online, la Walt Disney Company ha lanciato Go.comExcite è diventata una parte di AT&T, mentre Lycos fu considerata un buon obiettivo per altre compagnie di media come CBS.

Nei primi anni 2000 si è riscontrato un crescente interesse industriale nei confronti di portali per intranet aziendali, noti anche come «enterprise web».

Mentre l’aspettativa di milioni di utenti non affiliati che si rivolgono ad un portale web pubblico ha avuto un mediocre esito finanziario, l’adozione da parte di una grande corporazione di un portale privato per unificare le comunicazioni e le discussioni interne tramite web ha cominciato ad essere visto da molti come una tecnologia in grado di far risparmiare fatiche e denaro.

All’inizio del XXI secolo la maggior parte dei portali d’impresa ha cominciato a rendere disponibili ai loro utenti prestazioni di firma personale.

Alcuni analisti aziendali hanno previsto che nel primo decennio del secolo la spesa per portali di intranet aziendali sarà una delle prime cinque aree che contribuiranno alla crescita del settore.

Come nella stampa cartacea, un giornale online può essere di informazione o un periodico dedicato ad un settore specifico (letteraturaartesportsocietàpolitica) o anche un progetto di giornalismo partecipativo.

La scrittura per il web è di tipo diverso da quella per la carta stampata: deve essere sintetica, rapida, chiara e, per il tipo di supporto usato (il video), non si presta alla prolissità. Un giornale online condivide con i blog alcune caratteristiche come, appunto, la modalità di scrittura ma si distingue per la presenza di una redazione e per il controllo editoriale e professionale sui contenuti.

Tutte le testate giornalistiche cartacee più importanti hanno una versione online, con redazioni dedicate che hanno il compito di integrare con approfondimenti le inchieste sviluppate sfruttando tutti i media che il web mette a disposizione (videoaudiofoto).

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: