Festival del Teatro e della Comicità un evento da non perdere

A giugno torna il Festival del Teatro e della Comicità Città di Luino – Regio Insubrica Festival, arrivato alla tredicesima edizione e che si terrà dal 7 giugno al 31 luglio 2019

L’idea nacque dodici anni fa da Francesco Pellicini e Francesco Salvi, entrambi di Luino e nel 2007 per la prima edizione arrivarono nomi come Massimo Boldi, Enzo Iacchetti, Davide Rota, Nanni Svampa, Dario Fo, Renato Pozzetto e Fichi d’India.

Da allora il festival ha visto molte idee ed eventi, conquistando sempre più pubblico.

Per questa edizione, nel contesto del Festival, è prevista una minirassegna di cinque spettacoli, il Regio Insubrica Festival, con lo scopo di unire la provincia di Varese e il territorio Insubre, ideata con la Comunità di lavoro della Regio Insubrica, che darà il suo patrocinio con Regione Lombardia.

Il festival partirà il 7 giugno alle 21 al Teatro Sociale di Luino, sold out da tempo, con uno spettacolo per i settanta anni dei Legnanesi.

Per l’occasione i Legnanesi daranno davvero del loro meglio, in quello che li ha resi tra le compagnie italiane più longeve e amate dal pubblico nel vero senso della parola.

Il secondo appuntamento, previsto il 15 giugno, sarà a Villa Piont a Lavena Ponte Tresa con Fabio Treves, che compirà settanta anni dicembre, in uno spettacolo ricco dei successi di diversi decenni, con il Puma di Lambrate e la sua Treves Blues Band che illustreranno 70 anni di blues in Italia.

Il 28 giugno a Busto Arsizio si riderà con Max Pisu in Recital e il 5 luglio a Tradate ci sarà una serata di divertimento con il teatro comico di strada di Diego Draghi, per il 6 luglio a Sesto Calende arriverà un toccante omaggio a Enzo Jannacci con Stefano Orlandi.

Nel cuore della Svizzera, durante il LongLake Festival di Lugano, il 9 luglio Francesco Pellicini e lo scrittore comasco Andrea Vitali terranno una serata ricca di letture, teatro e canzoni.

Il 12 luglio a Gavirate il famoso attore varesino, Luca Maciacchini nel cortile della biblioteca proporrà un omaggio a Giorgio Gaber con lo spettacolo Ciao Signor G.

Per il 26 luglio ci sarà Flavio Pirini a Maccagno assieme a Pino Veddasca, mentre i Delfini d’Acqua Dolce saranno a Locarno il 27 luglio per il ricordo del celebre artista del Lago Maggiore Nanni Svampa.

La grande festa finale è prevista per il 31 luglio a Cannobio con il fascino del teatro comico di strada di Stefano Raparoli.

Tutti gli eventi saranno a ingresso gratuito.

Riccardo Reina

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: