Napoli Città Libro 2021

Napoli Città Libro 2021

La terza edizione di Napoli Città Libro 2021 si tiene da giovedì 1 a domenica 4 luglio tra Palazzo Reale e Piazza Plebiscito con stand, incontri ed eventi con tanti ospiti.

Finalmente torna la letteratura come grande protagonista con la terza edizione della prima fiera del libro italiana di nuovo aperta al pubblico dopo un anno e mezzo di emergenza sanitaria.

L’attesissima manifestazione è aperta fino a domenica 4 luglio, ospiterà gli stand di novantadue editori provenienti da tutta Italia e prevede oltre 100 tra incontri ed eventi del progetto dedicato al mondo dell’editoria e della lettura.

Promossa e finanziata dalla Regione Campania attraverso la Scabec, il tema sarà quello dei Passaggi, di particolare attualità quest’anno per l’emergenza che si sta ancora attraversando.

Il programma dell’edizione 2021 si aprirà nel pomeriggio di giovedì 1 luglio, con apertura dalle 15 alle 19, con la dedica a Luis Sepulveda e con un incontro speciale in memoria dello scrittore cileno, che sarebbe dovuto essere il testimonial della terza edizione della manifestazione, ma è scomparso lo scorso anno proprio a causa dell’epidemia.

Venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 luglio, Napoli Città Libro sarà invece aperta dalle 10 alle 19, l’ingresso agli eventi in programma è fino a esaurimento posti previo l’acquisto del biglietto d’ingresso alla Fiera.

I costi dei biglietti, acquistabili anche online, sono per il biglietto intero 5 euro, ridotto 3 euro per fascia d’età compresa tra i 18 e 25 anni e possessori Campania Artecard, ed è gratuito per under 18, studenti universitari, docenti MIUR, giornalisti, portatori di handicap con accompagnatore.

Tra gli ospiti del mondo della cultura e dello spettacolo ci sono Maurizio De Giovanni, Marisa Laurito, Peppe Iodice, i The Jackal, Peppe Barra, Patrizio Rispo, Tony Tammaro e Raiz.

C’è uno spazio anche per temi di stretta attualità con lo scrittore siriano e dissidente politico Yassin al-Haj Saleh e il microbiologo Andrea Crisanti, oltre ad una finestra dedicata alla politica, vista la presenza di Massimo D’Alema e di tre candidati a sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, Antonio Bassolino e Catello Maresca.

Paola Montonati

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: