Perchè Fielmann ha scelto lo Chef Alessandro Borghese come testimonial

Fielmann di solito non collabora con personaggi.

Quest’anno ha deciso di legarsi ad un testimonial d’eccezione per raccontare la sua filosofia, il Brand e la sua storia.

La scelta è volta a dare maggiore visibilità al marchio. Si delinea come la partnership perfetta. #AlessandroBorghese infatti pone al centro gli stessi principi su cui #Fielmann si basa come Brand.

Alessandro Borghese mette sempre la felicità dei suoi clienti al primo posto, come Fielmann nelle sue filiali. Nel suo ristorante “Alessandro Borghese – Il lusso della semplicità”, Chef Borghese ha reso accessibile la cucina di qualità e attraverso ai suoi programmi TV raggiunge tantissime persone.

Ciò che conta di più per Alessandro Borghese è rendere i suoi clienti e spettatori soddisfatti ed entusiasti e creare una connessione con loro tramite la spontaneità e professionalità. Questa è la stessa mission di Fielmann. L’attenzione nei confronti del cliente e il valore delle persone è da sempre centrale rispetto a ogni decisione dell’azienda.

Ci riconosciamo nei nostri clienti. Li assistiamo come noi vorremmo essere assistiti, seguendo la nostra filosofia “Il cliente sei tu”. Questo principio ci ha permesso di raggiungere il successo in Germania: una persona su due indossa occhiali Fielmann e più del 90% della popolazione conosce Fielmann.

Il nostro obiettivo in Italia è offrire il miglior prodotto al miglior prezzo. Per questo gli ottici Fielmann ricevono i bonus in base alla soddisfazione dei clienti, non sulle vendite.

Gli occhiali di Alessandro Borghese sottolineano la sua personalità ed il suo stile. Lo Chef ha una vasta collezione di occhiali di tutte le forme e brand e siamo contenti di potergli fornire ciò di cui ha bisogno. Inoltre Chef Borghese è miope e astigmatico, per cui un perfetto testimonial Fielmann.

Per quanto tempo sarà testimonial Fielmann? Sono previsti degli occhiali dedicati?

Abbiamo instaurato un’ottima relazione con Alessandro Borghese sin da subito. Vogliamo mantenerla nel tempo. In occasione del lancio della campagna, Fielmann ha sviluppato con il suo designer italiano Marco Collavo e partner italiani di produzione di lunga data, due nuovi modelli 100% Made in Italy. Gli occhiali sono stati prodotti nelle valli del Cadore, dove nascono tutte le nostre collezioni Made in Italy.

Cosa prevede la campagna adv che vede Borghese come testimonial?

La campagna pubblicitaria Occhiali da 10 enfatizza i 4 asset di Fielmann: stile, prezzo, qualità, servizio. L’adv crea un legame con i celebri criteri di valutazione dello chef.

  • Un menu per tutti i gusti: in ogni filiale Fielmann, sono disponibili più di 2.000 modelli di occhiali, della collezione Fielmann Tariffa zero, della nuova collezione Made in Italy, e dei più grandi marchi.
  • La ciliegina sulla torta è il prezzo: Fielmann offre i grandi marchi e occhiali di design al miglior prezzo garantito. Se entro 6 settimane dall’acquisto trovi lo stesso prodotto ad un prezzo inferiore, Fielmann lo ritira e ti rimborsa il prezzo d’acquisto. La collezione Fielmann parte da 25,00€ per occhiali, lenti di alta qualità e consulenza professionale inclusi.
  • Il piatto forte è l’atmosfera: Fielmann è la “location” perfetta in cui affidarsi a ottici specializzati, capaci di trovare una soluzione su misura per tutti.
  • Per Fielmann niente è più importante della soddisfazione dei clienti. E se non sei soddisfatto dei tuoi nuovi occhiali, li restituisci e Fielmann te li cambia o te li rimborsa. In qualsiasi momento.
  • La ricetta perfetta per i tuoi occhi. Un team di ottici specializzati è a disposizione per un controllo della vista approfondito. Viene eseguito con le tecnologie più avanzate, senza prenotare un appuntamento.

Il video di campagna si apre con Alessandro Borghese che effettua l’esame della vista. La tecnologia avanzata di Fielmann viene ironicamente sostituita da una tavola ottometrica a tema food.

Un ottico specializzato offre una consulenza a Chef Borghese, fino alla scelta dei nuovi occhiali Fielmann. Il video si chiude con il payoff Fielmann. Occhiali da 10, un voto molto ambito nei programmi televisivi di Chef Borghese.

Qual è stato l’investimento complessivo per questa operazione sull’Italia?

L’investimento affrontato è stato pensato per supportare la nostra strategia di espansione in Italia. Fielmann punta a rafforzare la presenza sul territorio in location strategiche ad alto passaggio, raggiungendo nel medio periodo una quota di 40 negozi, con un obiettivo di vendita di 500.000 paia di occhiali per un fatturato di 80 milioni di euro. Siamo sicuri che i valori di Chef Borghese, uniti alla nostra filosofia, ci accompagneranno in questo processo.

C’è un legame nascosto tra Fielmann e la cucina?

Chef Borghese vuole compiacere chi va a trovarlo nel suo ristorante, vuole far felice i suoi ospiti. Alessandro Borghese mette sempre la soddisfazione dei suoi clienti al primo posto. Nel suo ristorante “Alessandro Borghese – Il lusso della semplicità”, Chef Borghese ha reso accessibile la cucina di qualità.

Con i suoi programmi TV raggiunge tantissime persone. Ciò che conta di più per Alessandro Borghese è rendere i suoi spettatori felici e creare una connessione con loro tramite la spontaneità e professionalità.

Così Fielmann. L’attenzione nei confronti del cliente e il valore delle persone è da sempre centrale rispetto a ogni decisione dell’azienda.

Molti chef sono ormai diventati veri e propri influencer. Borghese, è stato definito il nuovo sex symbol 2.0. È stato scelto per “fare colpo” sul pubblico italiano?

Alessandro Borghese piace a tutti, adulti e bambini, e questo è innegabile. Ma quello che ci ha colpito di lui è la sua incredibile genuinità. È un grande professionista, molto amato dal grande pubblico.

Borghese è stato testimonial di altri marchi di occhiali prestigiosi? In cosa si differenzia Fielmann dagli altri brand?

Non è mai stato testimonial di marchi di occhiali. Alessandro Borghese è da sempre appassionato di occhiali, ma è la prima volta che ne è ambassador. Gli occhiali di Alessandro sottolineano la sua personalità ed il suo stile. Lo Chef ha una vasta collezione di occhiali di tutte le forme e brand e noi siamo contenti di potergli fornire tutti gli occhiali di cui ha bisogno.

Avete creato una collezione ad hoc per Borghese?

In occasione del lancio della campagna, Fielmann ha sviluppato con il suo designer italiano Marco Collavo e partner italiani di produzione di lunga data, due nuovi modelli 100% Made in Italy.

Per contraddistinguere la collezione, Fielmann ha scelto come simbolo un paio di occhiali. Una piccola montatura-signature, all’interno dell’asta, richiama il concetto di Occhiali da 10. Fielmann utilizza la tradizione per democratizzare l’occhialeria, garantendo prodotti di qualità, alla moda, accessibili a tutti.

I nuovi modelli Made in Italy impiegano le tecniche tradizionali e la sapiente abilità manuale degli artigiani. Per creare occhiali dal design senza tempo, realizzati con i materiali migliori.

Riccardo Reina

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: