BMW Motorrad Concept R18

La tradizione e il futuro della BMW Motorrad si fondono per dare vita ad una Custom Bike dalla forma perfetta.

Sullo sfondo vivace tra tradizione e modernità del Concorso d’Eleganza Villa d’Este, BMW Motorrad presenta un’avvincente alternativa ad un momento storico sempre più caratterizzato da rapidi cambiamenti tecnologici.

Si potrebbe considerare un ritorno alle origini del brand, con l’aggiunta di un tocco moderno: la BMW Motorrad Concept R18 trasporta l’essenza dei grandi classici di BMW Motorrad nel mondo attuale o, in altre parole, utilizza un design motociclistico storico rendendolo attuale e personalizzato.

Il Dr. Markus Schramm, Direttore di BMW Motorrad, descrive così il progetto: “Con questa moto da sogno BMW Motorrad offre la propria emozionante versione per il mercato delle grandi Cruiser”.

La BMW Motorrad Concept R18 mostra come l’aggiornamento di un motore boxer degli anni ’60 può, al giorno d’oggi, risultare minimalista in una moto custom unito a tutte le icone del design classico di BMW Motorrad.

“Con un’evidente estetica minimalista, la Concept R18 incarna, a mio avviso, l’essenza del motociclismo. Si tratta di sentire invece di pensare, di non usare la tecnologia per una mera rappresentazione della stessa ma di dare spazio all’immaginazione.

Questa concept bike richiama un istinto profondo: viene solamente voglia di salire in sella e partire. Quando si scende invece non si riesce semplicemente a metterla in garage e ad andarsene, è troppo forte la voglia di girarsi e darle un ultimo sguardo d’addio”, spiega Edgar Heinrich, Responsabile del Design di BMW Motorrad.

Un design sempre pulito con proporzioni intramontabili. La BMW Motorrad Concept R18 rappresenta l’essenza del motociclismo, una moto nella sua forma più primitiva e naturale. In vero stile custom celebra l’arte di tralasciare ciò che è superfluo e di concentrarsi su ciò che è essenziale.

“La più grande sfida nel design è quella di rendere tutto visibile. Ogni parte ha uno scopo funzionale. Non sono molte le persone che hanno il coraggio di adottare un approccio così onesto”, afferma Bart Janssen Groesbeek, designer della concept bike.

La BMW Motorrad Concept R18 è immediatamente riconoscibile come un’autentica BMW: motore boxer, telaio a culla, albero di trasmissione in evidenza, serbatoio a forma di goccia in vernice nera e linee di contrasto applicate a mano interpretano i tradizionali simboli del design BMW Motorrad pur mostrando, in stile moderno, linearità e purezza.

Le proporzioni equilibrate ricordano i classici come la BMW R5 e trasmettono – anche a distanza – la bellezza senza tempo che rimane quando il superfluo viene eliminato. Il telaio e il serbatoio creano una linea comune dallo sterzo al mozzo della ruota posteriore e conferiscono sinuosità ed eleganza alla vista laterale.

Le grandi ruote a raggi (21” quella anteriore e 18” la posteriore) offrono una tenuta sicura e bilanciano perfettamente le dimensioni importanti del propulsore.

Le gomme sono un ulteriore riferimento al passato: proprio come ai vecchi tempi, questa motocicletta è di nuovo equipaggiata con pneumatici Metzeler.

Riccardo Reina

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: