Torch Run 2022 a Verbania

Torch Run 2022 a Verbania

A Verbania, sulla riva piemontese del Lago Maggiore, giovedì 19 maggio, con partenza dal Palazzo di città a Pallanza alle 10, ci sarà il Torch Run che, come da protocollo olimpico, percorrerà tutta l’Italia per annunciare l’arrivo dei Giochi Nazionali Estivi Special Olympics, previsti a Torino dal 4 al 9 giugno.

Saranno 44 le città coinvolte nel Torch Run: da Udine a Bolzano, da Bologna a L’Aquila, da Potenza a Catania, e Verbania è una tra queste grazie all’azione del Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano e della Bocciofila Cannobiese,  cui si è aggiunta da poco Sacra Famiglia, che hanno saputo costruire un progetto davvero speciale con interpreti un gruppo di atleti con disabilità nella specialità bocce, gli Special Boys, già campioni italiani sia nel 2018 sia nel 2019 e protagonisti, ormai da anni, del panorama agonistico nazionale, sono  atleti straordinari capaci di mostrare le loro abilità e di farne una bandiera di autodeterminazione ed inclusione.

Infatti è questa la mission di Special Olympics, come valorizzare le disabilità intellettive al fine di promuoverle quale risorsa per la società attraverso un costante impegno per accrescere il livello di sensibilità dell’opinione pubblica, ponendo le basi per il superamento dei pregiudizi.

Il Presidente del Consorzio di Verbania, Aldo Reschigna con le sue azioni cerca di sensibilizzare il più possibile la comunità ad accogliere la diversità, nelle sue molteplici espressioni, riconoscendola come risorsa e per la cittadina piemontese gli Special Olympics sono una grande opportunità.

I Giochi Nazionali Estivi Special Olympics sono il più grande evento nazionale di sempre, dedicato alle persone con disabilità intellettive per numeri di Atleti coinvolti e discipline sportive proposte.

Giunti alla XXXVII edizione, coinvolgeranno a giugno a Torino oltre 3000 Atleti, provenienti da tutta Italia, che gareggeranno in 20 discipline sportive diverse.

La torcia degli Special Olympics verrà accesa nella splendida cornice di Villa Giulia ed è  previsto un brindisi per tutti i sostenitori, realizzato dagli studenti dei corsi di VCO Formazione e Lavoro, in compagnia di RVL La Radio.

Paola Montonati

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it