Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2022

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2022

Con maggio torna la nuova edizione del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este,  in un format rinnovato, dal 20 al 22 maggio a Cernobbio, sulle rive del lago di Como, presso il Grand Hotel Villa d’Este.

Quest’anno arriveranno sul lago 50 diverse vetture tra le più belle e veloci della loro epoca, che  parteciperanno al concorso suddivise in sette diverse classi. 

La manifestazione comincerà il 19 maggio con il Prelude Tour, dove  una ventina delle auto del Concorso di Eleganza saranno in esposizione a Milano in piazza della Scala dalle 9 alle 10:30, poi viaggeranno verso Cernobbio dove arriveranno nel pomeriggio, alle 16.

Oltre alle vetture d’epoca, il Gruppo BMW, che organizza l’evento con l’hotel Villa d’Este, porterà diverse novità come la M4 CLS, la berlina elettrica i7, al debutto, e il secondo esemplare di Rolls Royce Boat Tail.

Una novità è l’apertura al pubblico durante il fine settimana a Villa Erba, Cernobbio, infatti nella giornata di domenica 22 sarà possibile prendere parte al Wheels & Weisswürscht Lake Como, che si terrà a Villa Erba, a pochi passi di distanza da Villa d’Este, che accoglie club automobilistici internazionali di BMW, Mini e di altri marchi, e metteranno in mostra le loro vetture per gli ospiti. Per i veicoli più spettacolari della storia di BMW M sarà messa a disposizione un’area riservata e tra i vari ospiti ci saranno tre dei leggendari BMW M Ring-Taxi al Nürburgring.

Durante il Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2022 arriveranno circa cinquanta auto che rappresentano quasi un secolo di storia automobilistica, suddivise in sette classi e i cui nomi rispecchiano gli anniversari e le eccellenze del concorso di quest’anno.

I gruppi sono Classe A: The golden Age of Elegance: The Art Deco Era of Motor Car Design (L’età d’oro dell’eleganza: L’epoca Art Déco del design automobilistico), Classe B: Kompressor! The Supercharged Mercedes-Benz (le Mercedes sovralimentate), Classe C: Celebrating 150 Seasons at Villa d’Este: How grand Entrances were once  made(celebrazione di 150 stagioni a Villa d’Este: come si facevano gli ingressi in grande stile), Classe D: The Cavallino at 75: Eight Decades of Ferrari represented in eight Icons (il Cavallino a 75 anni: otto decenni di Ferrari rappresentati in otto icone), Classe E: Born for the Racetrack: “Win on Sunday, sell on Monday” (vincere la domenica, vendere il lunedì), Classe F: 50 Years of Mean Machinery: BMW’s M Cars and their Ancestors (50 anni di M: le auto M di BMW e le loro antenate) e Classe G: Breaking the Speed Barrier: Pioneers that chased the magic 300 kph (rompere la barriera della velocità: i pionieri che hanno inseguito la magia dei 300 km/h).

Sabato 21 maggio è prevista  un’esibizione delle vetture nel parco del Grand Hotel Villa d’Este, con ispezione delle auto da parte della Giuria e referendum pubblico per la Coppa d’Oro Villa d’Este per le vetture d’Epoca.

Infine domenica 22,  dopo l’esibizione delle vetture nel parco del Grand Hotel Villa d’Este,  ci sarà l’ispezione delle auto da parte della giuria e il referendum pubblico per il Concorso d’Eleganza Design Award per Concept Car & Prototipi.

Paola Montonati

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it