Il 95% degli italiani cerca le ricette su internet

Il 95% degli italiani cerca le ricette su internet

Gli italiani si affidano a Google e ai social network nel momento in cui devono cucinare a casa.

Nello specifico, il 95% ricorre almeno ad una fonte online per cercare ricette, mentre il 67% utilizza almeno un social media per trarre ispirazione.

A guidare le ricerche, c’è ovviamente Google: lo preferisce il 56% degli italiani. Tra i social media, emerge Youtube, scelto dal 46% degli utenti alla ricerca di ricette. Lo studio, condotto dall’Osservatorio Nestlé, suddivide le statistiche anche per fascia d’età:

– i 18-24enni (58%) e i 25-34enni (49%) si affidano soprattutto ad Instagram
– la fascia 35-44 anni (58%) attinge soprattutto dai siti web o dai blog di appassionati di cucina
– i 45-54enni (43%) preferiscono i tutorial su Youtube
– gli over 55 (53%) scelgono i ricettari di famiglia.

Prima dell’avvento dei social network il 62% prendeva spunto principalmente dai libri di cucina e il 52% dai ricettari di famiglia. Il 46% cercava direttamente la ricetta attraverso Internet, il 35% attraverso trasmissioni televisive dedicate e il 34% si affidava alle ricette lette sui giornali.

Le ricette più cercate su internet

Secondo i dati di Google Trends, le ricette più cercate su internet sono le più semplici. Al primo posto, troviamo la più amata in Italia, ovvero la pasta: in particolare, sono ricercate ricette come la pasta alla boscaiola, con i peperoni e la classica pasta e fagioli.

Troviamo poi la torta di pere, i pancake, le crepes e, infine, un altro classico, la pizza. In aumento, invece, nuove tendenze come il poke ed il porridge, ma anche ricette fresche come l’insalata di riso.

Infine, gli italiani non rinunciano a prepararsi qualche buon cocktail a casa: i preferiti sono il Sex on the beach ed il Gin Tonic.

di Barbara Palmer

Riccardo Reina

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it