Bologna Children’s Book Fair 2022

Bologna Children’s Book Fair 2022

Bologna Children’s Book Fair finalmente in presenza con la sua 59ª edizione, dal 21 al 24 marzo, nei padiglioni di BolognaFiere, per la grande manifestazione fieristica mondiale dedicata allo scambio di diritti e ai temi dell’editoria per bambini e ragazzi, con 950 espositori da oltre ottantacinque paesi e regioni.

Tra i focus dell’edizione 2022 di Bologna Children’s Book Fair si conferma il ruolo primario della Fiera nello scouting delle nuove tendenze editoriali mondiali, dei mercati in più rapida crescita e nelle più innovative opportunità, forme e modalità di business che vedono la luce in ogni parte del mondo.

Il palinsesto fieristico comprende inoltre numerose iniziative organizzate nella cornice di Aldus Up – European Book Fairs Network, co-finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Creative Europe, con una delegazione di circa 150 operatori esteri di alto profilo che potenzieranno l’offerta espositiva della fiera.

Ospite d’onore di questa edizione in presenza è Sharjah, Capitale mondiale del libro Unesco 2019-20, attraverso un programma di eventi, incontri, esposizioni e seminari condotti da oltre 30 tra scrittori, illustratori, artisti e narratori arabi, affiancati da due mostre che offriranno una prova visibile di quanto di meglio la tradizione di illustrazione e di editoria per ragazzi araba ha da offrire.

L’illustrazione è da sempre protagonista della Bologna Children’s Book Fair anche attraverso mostre, come: la 56ª Mostra Illustratori, con le illustrazioni originali di 78 artisti provenienti da 29 paesi e regioni del mondo, scelti da una giuria internazionale, una personale dell’illustratrice spagnola Elena Odriozola, l’esposizione della visual identity BCBF 2022, realizzata dal giovane messicano Sólin Sekkur sotto la guida di Chialab, la personale dell’illustratrice taiwanese Pei-Hsin Cho, vincitrice del Premio Internazionale d’Illustrazione Bologna Children’s Book Fair – Fundación SM 2021 e quella di Sarah Mazzetti, vincitrice del Premio BCBF – Fundación SM 2019.

Per la prima volta, BCBF accende i riflettori sui libri del BolognaRagazzi Award con una mostr che presenta, oltre ai vincitori e menzionati speciali, 100 libri selezionati tra i candidati in ogni categoria, oltre a, Fluobooks, sull’onda fluorescente che da anni sta lasciando tracce nelle pagine dei libri per bambini e ragazzi, con 150 libri pubblicati nel corso degli ultimi dieci anni, e la mostra dei progetti di libri senza parole finalisti del Silent Book Contest Gianni De Conno.

Il programma della Fiera del libro vede tra i protagonisti i grandi premi internazionali dedicati all’editoria per bambini e ragazzi, come il Bologna Prize for the Best Publishers of the Year, giunto quest’anno alla sua decima edizione; il BolognaRagazzi Award, dedicato invece ai migliori libri illustrati pubblicati di recente a livello internazionale nelle diverse categorie di Fiction, Non-Fiction, Opera Prima e Comics, cui si aggiunge ogni anno una categoria speciale dedicata nel 2022 alla Poesia.

Ma BCBF è anche il palcoscenico dei più importanti premi internazionali, infatti il Premio Hans Christian Andersen Award e l’Astrid Lindgren Memorial Award saranno assegnati in diretta dalla fiera del libro ragazzi 2022.

Paola Montonati

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it