Riminicomix 2021

Riminicomix 2021

Oltre 300 film di animazione e cortometraggi provenienti da 50 Paesi, 5 mostre, 6 premi, tre grandi spettacoli, laboratori, stage, area scouting e la sezione dedicata interamente al fumetto e al mondo Cosplay, per un magico viaggio nell’estate di Rimini.

Dopo l’edizione ridotta dello scorso anno, per Riminicomics il 2021 vede il ritorno degli eventi in presenza e dei partecipanti, uniti dal filo conduttore di quest’anno, il tema green della salvaguardia dell’ambiente.

A presentare la 37esima edizione del Festival Internazionale del Cinema di animazione del fumetto e games a Rimini, dal 12 al 18 luglio, sono Sabrina Zanetti e Paolo Guiducci, rispettivamente direttrice artistica e direttore organizzativo.

Tra le novità di quest’anno, la nuova location principale del festival in centro è San Giuliano e la Piazza sull’Acqua e rimane piazzale Fellini in zona mare per la parte del festival legata al mondo Cosplay, Rimini Comix.

Due gli eventi ‘clou’ del festival, la serata di gala e la premiazione del 17 luglio alla Corte degli Agostiniani, con il maestro Vince Tempera che omaggerà Luigi Albertelli, paroliere delle sigle dei cartoni come Ufo Robot e Daitan 3.

Mentre il 18 luglio, la serata organizzata dal Comune di Rimini è dedicata al ricordo di Carlo Alberto Rossi, con il concerto della Classic Swing orchestra I mille Ballon blu.

Tra le premiazioni c’è la consegna del premio alla carriera a Enzo d’Alò che sarà ospite della manifestazione, oltre alla proiezione ogni sera di uno dei suoi film di animazione più noti nel cortile della Chiesta di Borgo San Giuliano: Pinocchio; Momo alla conquista del tempo; Pipì, pupù e Rosmarina; La gabbianella e il gatto e venerdì 16 luglio alle 22.30 il Ponte di Tiberio si accenderà con il videomapping Il meraviglioso mondo di Enzo d’Alò a passeggio sul Ponte.

Tra le cinque mostre, una è dedicata alle forze della natura, all’Augeo Art Space dal 12 al 31 luglio con 26 opere di fumettisti e cartonisti, tra cui Bruno Bozzetto e Silver, per lo più inedite, sul tema della salvaguardia dell’ambiente.

Segue Nel mezzo del cammin di una vignetta. Dante a fumetti, alla Sala delle Teche del Museo della Città, dal 13 al 31 luglio, e alla Rocca Malatestiana di Verucchio, dall’1 luglio al 5 ottobre, dove sarà possibile ammirare opere a fumetti ispirate alla Divina Commedia di autori di tutto il mondo.

Paola Montonati

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: