Esordio del nuovo TOYOTA HILUX 2019

Toyota presenterà il nuovo #hilux 2019 in occasione del prossimo Salone di Birmingham, uno degli eventi più importanti d’Europa dedicato ai veicoli commerciali.

Dotato di esclusive finiture interne ed esterne, il nuovo #hilux 2019 sarà disponibile nella configurazione Double Cab (con allestimenti Lounge ed Executive ) oppure nella configurazione Extra Cab (con allestimento Lounge ).

Tra gli esclusivi componenti di colore nero e grigio scuro figurano la cornice della griglia anteriore e dei fendinebbia, gli Under-Run, le maniglie delle portiere e del portellone, gli alloggiamenti dei retrovisori esterni e gli angoli del paraurti posteriore.

I nuovi modelli presenteranno inoltre nuovi cerchi in lega da 18” con finitura a due tonalità.

Il nuovo pick-up si caratterizza per un esclusivo interno completamente nero, impreziosito dagli inserti “piano black” sul cruscotto e sul rivestimento delle portiere, nonché sul volante e sulla leva del cambio.

Il quadro strumenti, dalle finiture cromate, ha un nuovo look che è enfatizzato dallo sfondo bianco nella parte perimetrale dei quadranti.

La cura dei particolari è inoltre testimoniata dall’animazione speciale che, all’accensione del veicolo, appare nello schermo TFT posto al centro del quadro strumenti e dalla chiave che riporta il profilo della sagoma del nuovo frontale.

A conferma di uno stile e di equipaggiamenti ai vertici della categoria, ideati per le esigenze di tutti i clienti, questo nuovo look rispecchia la continua crescita sui mercati europei del popolarissimo #hilux.

Su tutti gli allestimenti sarà disponibile il Toyota Safety Sense, dotato di sistema Pre-Collisione con funzione di rilevamento pedoni e rilevamento ciclisti (quest’ultimo soltanto nelle ore diurne), Cruise Control Adattivo (ACC), sistema di Riconoscimento Segnaletica Stradale (RSA) e sistema di Avviso Superamento Corsia (LDA) con Brake Induced Steering: le correzioni sulla traiettoria avvengono tramite il sistema frenante del veicolo, che agisce in maniera separata sulle ruote anteriori, posteriori o sulle coppie laterali.

Le prime consegne in Italia sono previste per settembre 2019.

Riccardo Reina

Per info scrivere a: redazione@personalreporternews.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: